IL TEMPO STA SCENDENDO 🔥 IL TUO ESCLUSIVO FOTOGRAFO FATTO A MANO 60% di sconto | ERA $ 100 - ORA $ 39,99 SOLO | OFFERTA LIMITATA

Comprendere la violazione del copyright e come proteggere il tuo lavoro

Il furto di foto, o come è legalmente noto, la violazione del copyright, è un problema in corso - è per questo che voglio parlare di come possiamo evitare che accada ...

Ho pensato molto di recente a come internet ha contribuito all'industria fotografica. Per molti nella comunità Photologo, incluso me stesso, ha aperto porte che ci hanno permesso di perseguire le nostre passioni e sviluppare le nostre carriere. Tuttavia, ha anche creato percorsi per consentire alle persone di aiutare se stesse nel lavoro di un altro fotografo e rivendicarle come proprie.

Questo mi ha fatto pensare. Cosa possiamo fare per garantire che il nostro lavoro sia protetto meglio? Diamo un'occhiata…

La mia esperienza di violazione del copyright

Mi piacerebbe condividere con voi la mia esperienza personale di qualcuno che usa la mia foto senza permesso.

I recall one evening I was at home updating my Facebook feed. One of my followers kindly sent me a private message to let me know that someone had posted my photo on their account.  I promptly went to the profile in question and there it was, my photo. Hundreds of people had hit the like button and left positive comments. Yet, there was no mention of my account, nor did the user make it clear at any point that the image belonged to me. Instead, they shared it with the caption “My awesome view”. No…that’s mio Vista fantastica!

Ora, mentre ero leggermente lusingato, qualcuno pensava che il mio lavoro fosse abbastanza buono da rubare, ero infelice che avevano preso qualcosa che avevo lavorato duramente per creare - ed ero anche fiero di me!

I messaged them immediately and requested that they remove the image. To their credit they responded and apologized, removing the photo in the process. If, however, someone had not brought that to my attention, I would probably never have known about it. Nor can I know each and every time it happens in the future. At this point there’s a good chance you’re thinking “I don’t want people to steal my images”, but don’t worry, I’ve got a couple of tips that can prevent some of the most common cases, so let’s get to it.

Proteggere il nostro lavoro

There are many scenarios in which we can fall victim of copyright infringement. The everyday person is likely going to steal a photo to either repost or print it. Unfortunately, there are also companies and websites out there that use images without a photographer’s permission for either promotional materials or editorial purposes. This is not okay and in all instances, you have the right to take action. Frustratingly, this can be a long and costly process.

La buona notizia è che ci sono molti modi in cui noi, come fotografi, possiamo proteggere le nostre immagini. Voglio condividere con voi le tecniche che ho trovato davvero utili e sono sicuro che lo farai anche tu.

Photologo

Un forte Photologo è il metodo più comune e di successo per rivendicare pubblicamente la proprietà delle tue fotografie. La mia esperienza mi ha insegnato che posizionare la propria identità personalizzata su un'immagine consente istantaneamente alla gente di sapere a chi appartiene.
La parte divertente è il design. Aggiungiamo ancora di più noi stessi al nostro lavoro con un Photologo su misura, e più il logo è unico, più difficile da ricreare, assicurandoci che il nostro lavoro è al sicuro da potenziali furti. 

Personalmente, mi piace posizionare il mio Photologo nella parte superiore o inferiore della mia immagine, ma sei incoraggiato a posizionare il tuo dove ti senti più a tuo agio. Se sei preoccupato per le persone che lo ritagliano, non essere. La rimozione non autorizzata di un logo dalle fotografie è illegale e può essere punita con una multa di grandi dimensioni.


Aggiungi metadati di copyright alle tue foto

Did you know you protect your work when exporting an image? Almost all leading editing software gives you the option to add your details and claim ownership of your work without it being visible on the image. Be mindful that this will only come in handy once you have realized your photo has been stolen. Whilst useful, it’s not as effective as a strong Photologo for preventing people from republishing your image without consent.

So che farlo può sembrare complicato. Non preoccuparti squadra, ho trovato alcune semplici guide passo dopo passo per entrambi Lightroom e Cattura uno utenti.


Disabilita clic destro

Molti di voi nella comunità Photologo hanno il proprio sito web. È il fulcro di tutto il fantastico lavoro che hai creato e un ottimo modo per mostrare i tuoi talenti. Molto semplicemente, è la casa del tuo marchio. Quindi l'ultima cosa che vuoi fare è semplificare il download delle immagini da parte delle persone.
Gli host di siti Web famosi come Squarespace, WordPress e Format hanno tutti metodi che consentono di disabilitare il clic con il pulsante destro del mouse, il modo più comune in cui le persone scaricano fotografie dal Web.

Ho trovato alcune informazioni utili per aiutarti a iniziare questo processo, coprendo tre dei principali siti di hosting web ...

WordPress
SquareSpace
Formato

Ridimensiona per il web

Non amo nient'altro che vedere la grande fotografia stampata e appesa a un muro. Sfortunatamente, così fanno i ladri di foto. Se stai caricando immagini ad alta risoluzione sui tuoi social media, stai aprendo la porta alle persone che li prendono, li stampano e non te ne fanno mai sapere.

Ecco perché ridimensiono le mie immagini quando so che le condividerò solo online (salvo sempre una versione ad alta risoluzione prima).

Durante il ridimensionamento, salgo le mie foto a 1090 px sul lato più lungo a 72 dpi. Quindi, se qualcuno scarica un'immagine con l'intenzione di stamparla, quando lo fa sarà estremamente pixelata, di scarsa qualità e resa inutilizzabile.

Come faccio a sapere se qualcuno ha rubato la mia immagine online?

Se ti stai chiedendo se qualcuno ha già scattato la tua foto, per fortuna c'è un modo per scoprirlo. Questo è dove Google diventa il tuo migliore amico.

Visita semplicemente le immagini di Google, dove nella barra di ricerca vedrai l'opzione per caricare una foto. Carica l'immagine che desideri cercare e Google visualizzerà tutte le pagine in cui viene utilizzato. Visitando i siti web potrai scoprire se la tua immagine è stata pubblicata senza la tua autorizzazione.

Puoi accedere alla ricerca di immagini di Google Qui

Cosa fare se l'immagine è stata rubata

Avere qualcuno che porti il tuo lavoro non è mai una bella esperienza. Se ti capita, di seguito sono riportate alcune semplici azioni che puoi intraprendere per affrontare correttamente la questione. Questo vale sia per le violazioni del copyright commesse da un individuo che per azienda / sito web.

Cosa fare prima

Ok, quindi la prima cosa che vorrai fare è creare una prova del lavoro che è stato rubato. Questo sarà utile se la situazione dovesse diventare un problema legale e si desidera richiedere il risarcimento dei danni.

Fare una registrazione del lavoro illecito è semplice. Basta prendere uno screenshot o un'immagine e stampare sempre una copia cartacea per i propri archivi. È utile identificare se uno qualsiasi dei passi compiuti per proteggere la foto, come il Photologo e i metadati, sono stati rimossi dall'accusato.

Come segnalare una foto su Facebook

Se, come me, hai trovato qualcun altro che pubblica la tua immagine senza consenso, segnalarla a Facebook ti aiuterà a farla smettere. Il processo è semplice e per renderlo ancora più semplice, ho delineato i passaggi rapidi che devi seguire.

Vai alla cronologia della persona o dell'azienda e trova la tua immagine. Per salvare lo scrolling all'infinito, sarai in grado di trovarlo più velocemente nella sezione "Foto" del loro profilo. Clicca sull'immagine e passa sopra il tuo mouse. Apparirà un menu a discesa, intitolato "Opzioni". Dopo aver fatto clic sulla scheda delle opzioni, verrà visualizzata una richiesta per fare clic su "Segnala foto". Facebook ti chiederà quindi di spiegare perché stai segnalando l'immagine. Seleziona 'Something Else' e quindi 'Proprietà intellettuale'.

Facebook farà il resto!

Aggiungi l'opzione di avviso di rimozione DMCA

Una rimozione DMCA ti consente di inviare un avviso al proprietario del sito web o al fornitore di servizi digitali, nel caso in cui trovi che hanno utilizzato la tua immagine senza consenso. In tal modo, stai rendendo chiaro a loro l'immagine che ti appartiene e che deve essere rimossa immediatamente dalla loro piattaforma.

Sebbene non sia la lettura più elettrizzante (credetemi, lo so), vale la pena controllare il DCMA ufficiale sito web per saperne di più sull'argomento.

Nell'era digitale, siamo tutti vulnerabili ad avere il nostro lavoro rubato. Aggiungendo il tuo Photologo unico e prendendo le altre misure elencate sopra, ti stai mettendo nella posizione migliore per impedire al "ladro casuale" di causarti problemi. Evita anche la battaglia potenzialmente lunga e frustrante per reclamare la tua arte, mentre allo stesso tempo rafforza il tuo nome e il tuo brand con quelli che sono sinceramente interessati a fare affari con te.

Se hai dei dubbi sulla violazione del copyright o hai bisogno di informazioni dettagliate su come proteggere il tuo lavoro, consulta i link menzionati in questo articolo.